Fiat Coupé

Fiat Coupé

Immatricolazione 00/0000

c.c. 1995

Periodo di produzionedal 1994

Modelloberlina 2 porte, 4 posti

Caratteristiche motoremotori erano situati in posizione trasversale, la trazione era sulle ruote anteriori e il cambio era disponibile inizialmente a 5 marce successivamente a 6.

 

Disegnata da Chris Bangle (a quel tempo al centro stile Fiat) e dal centro stile Pininfarina (principale curatore degli interni), la Fiat Coupé è una vettura sportiva il cui pianale è basato sul progetto VSS detto Tipo 2, utilizzato su vari modelli del gruppo Fiat tra cui Fiat Tipo e BravoAlfa Romeo GTV (modificato), 155Lancia Delta seconda serie e altri modelli. In previsione dell'installazione di potenti motori in fase di sviluppo, il telaio fu ideato con una buona rigidezza torsionale, le sospensioni non furono oggetto di particolare attenzione per il tipo di vettura, l'avantreno ed il retrotreno erano ripresi dai modelli da cui derivava, all'anteriore McPherson mentre al posteriore erano presenti dei bracci longitudinali montati su un telaio ausiliare con molla separata dall'ammortizzatore, la barra stabilizzatrice svolgeva anche la funzione di controllo della convergenza, tale schema non è particolarmente performante in quanto questa soluzione non permette il recupero dell'angolo di camber durante il rollio della vettura facendo perdere aderenza alla ruota in appoggio. Veniva offerta in diverse motorizzazioni, esclusivamente a benzina, da 1 800 cm³ e 2 000 cm³, anche in versione turbo. La vettura era assemblata dalla Pininfarina all'interno dei propri stabilimenti.

 

Prezzo: Trattativa riservata

Contattaci

Potrebbe anche interessarti...